Eventi

Il Trofeo Scarfiotti

Evento concluso
Il Campionato Italiano Velocità Montagna 2016 si aprirà il 1°maggio sul percorso Sarnano- Sassotetto,organizzata dall'A.C. Macerata e l'Associazione Sportiva AC Macerata. Oltre alla sfida moderna nello stesso weekend,anche la gara valida per il tricolore Autostoriche. A conferma del buon lavoro portato a termine nella passata stagione, l’Automobile Club Macerata e l’Associazione Sportiva AC Macerata hanno ricevuto approvazione e conferma da AciSport per il 2016 per l’effettuazione a titolo sperimentale delle prove titolate della montagna per vetture moderne e storiche nello stesso weekend. Da venerdi 29 aprile a domenica 1° maggio la suggestiva location dei Sibillini ospiterà la prima prova stagionale del CIVM, dopo il rinvio della cronoscalata calabrese del Reventino per la nota concomitanza referendaria. Il paddock in centro città a Sarnano, la direzione gara sul Palazzo Comunale ed il percorso di 8877 metri da Sarnano a Sassotetto, saranno i punti nevralgici della manifestazione, giunta alla 26^ edizione per le vetture moderne del CIVM ed alla nona per i concorrenti del CIVSA. Entrambe le gare sono naturalmente dedicate al compianto Lodovico Scarfiotti, campione in formula 1, in salita e nelle gare endurance. Il Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM) vedrà quindi l’inedito avvio nelle Marche per la Sarnano-Sassotetto, che adotterà quest’anno la soluzione dell’unica salita, grazie al sufficiente chilometraggio del percorso. Per quanto riguarda invece il CIVSA autostoriche, la tappa di Sarnano sarà la terza prova del campionato italiano dopo gli appuntamenti di Montefiascone e Cortona. Le iscrizioni dei piloti saranno aperte dalle ore 13 di venerdi 25 marzo fino alle ore 24 di lunedi 25 aprile. Venerdi 29 aprile il programma della manifestazione prevede nel pomeriggio le verifiche sportive e tecniche per le gare CIVM e CIVSA, sabato 30 aprile al mattino ci sarà un ulteriore turno di verifiche sportive e tecniche per la gara CIVSA. Due salite di prove ufficiali sono previste il sabato mattina per i concorrenti della gara CIVM, mentre le due salite di prova per la gara CIVSA si potranno effettuare il sabato pomeriggio. Domenica 1° maggio, alle ore 9,30 si disputerà il 9° Trofeo Storico Scarfiotti valido per il CIVSA ed alle ore 12 il 26° Trofeo Scarfiotti valido per il CIVM in gara unica. A Sarnano ed a Macerata, con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale sarnanese, la Provincia di Macerata e l’Associazione Sarnano In Pista, si sta lavorando per allestire al meglio il doppio evento e per migliorare l’ospitalità e la logistica per i concorrenti, oltre alla sicurezza del percorso, tutte caratteristiche già giudicate di ottimo livello. Sono naturalmente in fibrillazione i numerosi piloti locali, che dalla ripresa organizzativa del 2008 hanno formato con entusiasmo e fatto crescere la nuova scuderia Sarnano Corse. David Medei, presidente della Scuderia ci ha detto: “Abbiamo ora 18 piloti licenziati, l’entusiasmo cresce, con il coinvolgimento dei giovani. Con l’IPSIA “Renzo Frau” settore Meccanica di Sarnano abbiamo organizzato in collaborazione con il Comune e l’AC Macerata corsi per commissari di percorso che ripeteremo quest’anno e soprattutto stiamo seguendo con interesse il “Progetto Paddock” che prevede l’allestimento da parte degli studenti di una vettura da competizione per la nostra gara. Tra l’altro i maggiorenni dell’istituto hanno anche potuto effettuare corsi di guida sicura a Misano.” Lo staff organizzatore del Trofeo Scarfiotti saluta con commozione la famiglia Scola per la perdita del caro indimenticabile Domenico, che anche a Sarnano ha scritto interessanti pagine della sua lunghissima carriera sportiva, vincendo la prima edizione del 1969 e la quarta del 1972.

Informazioni

ComuneSarnano
LuogoSarnano-Sassotetto
Condividi
Logo del SINP - Sistema Informativo della provincia di Macerata
Il Comune di Sarnano
aderisce al SINP e al Centro Servizi Territoriale
della provincia di Macerata